venerdì 24 gennaio 2014

Recensione: Fangirl - Rainbow Rowell

Fangirl

Rainbow Rowell


https://d202m5krfqbpi5.cloudfront.net/books/1355886270l/16068905.jpgEditore: Griffin
Pagine: 438
Prezzo: 12,90

Trama: Cath è una fan di Simon Snow.
Okay, tutto il mondo è fan di Simon Snow...
Ma per Cath, essere una fan è la sua vita. Lei e sua sorella gemella, Wren, si sono sempre sentite al sicuro immerse nella serie di Simon Snow quando erano bambine; è ciò che le ha fatto superare l'abbandono della madre.
Leggere. Leggere. Girovagare nei forum su Simon Snow, scrivere fan fiction su Simon Snow, vestirsi come i personaggi per la premiere di ogni film.
La sorella di Cath si è allontanata dal fandom, ma lei non può. Non vuole.
Ora che stanno andando al college, Wren ha detto a Cath che non vuole essere la sua compagna di stanza. Cath è sola.
Ha una compagna di stanza scontrosa con un affascinante, e sempre tra i piedi, ragazzo, una professoressa di fiction-writing che pensa che le fan fiction siano la fine del mondo civilizzato, un compagno di corso molto bello che vuole solo parlare di parole... 
E Cath non riesce a smettere di preoccuparsi per suo padre, adorabile e fragile.
Per Cath la domanda è: può farlo?
Può farcela senza Wren a tenerle la mano? E' pronta a iniziari una propria vita? A scrivere le proprie storie?
Vuole andare avanti anche se questo significa lasciare Simon Snow indietro?


La mia opinione: sapete quando vedete un libro, leggete il titolo e pensate subito "è fatto proprio per me"? Ecco, questo è ciò che mi è accaduto quando per la prima volta mi sono imbattuta in "Fangirl".
Lo ammetto, sono una fangirl dalla radice dei capelli fino alla punta delle dita dei piedi e ne vado orgogliosa! Potevo quindi lasciarmi scappare un libro che ha come protagonista una fangirl delle più incallite? Figuratevi che non mi sono nemmeno posta la domanda, tze.

Ma veniamo al sodo! Di chi parla il libro di  Rainbow Rowell?

Cath e Wren, sorelle gemelle ed inseparabili, si trasferiscono al college. L'unica a non essere entusiasta è proprio Cath, una ragazza timida e incapace di relazionarsi con gli altri, che preferisce rifugiarsi nei libri su Simon Snow piuttosto che rivolgere la parola ad uno sconosciuto.
Peccato che deve fare i conti con una compagna di stanza abbastanza strana e il suo amico/probabile fidanzato che non hanno certo intenzione di lasciarla in pace davanti allo schermo del pc alle prese che un nuovo capitolo della sua FanFiction.

Cather è costretta a fare i conti con la realtà, che lo voglia o meno.

Nel frattempo il rapporto con la sorella va via via logorandosi.  Le due ragazze non sembrano più in grado di parlarsi come prima, cominciano ad avere segreti e anche a comportarsi in modo irresponsabile.
Cath non sa più come comportarsi e presto getta la spugna.

Wren non è l'unica a darle delusioni, ci pensa anche Nick (compagno di corso di Fiction Writing) a renderle la vita al college non proprio una favola.
Gli unici che le restano accanto e la aiutano in mille modi diversi sono Reagan e Levi. E' proprio grazie a loro che la sua vita comincia a sembrare piacevole.

E visse felice e contenta? No, perchè la nostra protagonista dovrà ancora fare i conti con un padre che ha bisogno di essere "accudito" e una madre che fa improvvisamente ritorno.

Insomma, i temi sono molteplici e di certo non rischierete di addormentarvi durante la lettura!

Mi è piaciuto particolarmente lo sviluppo del rapporto tra Wren e Cath, gestito magnificamente. Esso segna il passaggio dall'adolescenza all'età adulta e aiuta a far percepire al lettore il graduale cambiamento che sta avvenendo nella protagonista.

L'autrice ha creato una fangirl di carta e inchiostro nella quale è difficile non riconoscersi, le ha dato vita e ci ha resi partecipi di una storia tutt'altro che banale!



Il mio voto:






Prossimamente: Storia di una ladra di libri - Mark Zusak

Vi ricordate della mia recensione de "La bambina che salvava i libri"? Ricordate quanto mi aveva colpita e il mio entusiasmo nel venire a sapere che ne avrebbero tratto un film?
Bene, dato che questo è uno dei libri più belli ed emozionanti che mi sia capitato di leggere, oggi mi ritrovo qui a segnalarvi una nuova edizione fatta apposta per l'uscita del film.
Il titolo resta più fedele all'originale ("The book thief") e la copertina riprende la locandina del film.
Insomma, è arrivato il momento di comprare finalmente il cartaceo di questo libro e devo dire che questa riedizione mi piace tantissimo!

Inoltre, ho avuto già la possibilità di vedere il film e l'ho trovato meraviglioso, emozionante. Credo che lo riguarderò molto presto!



Storia di una ladra di libri

Mark Zusak


Storia di una ladra di libriEditore: Sperling & Kupfer
Pagine: 576
Prezzo: 16,90
Data di uscita: 25 febbraio

Nella Germania della Seconda guerra mondiale, quando ogni cosa è in rovina, una bambina di nove anni, Liesel, inizia la sua carriera di ladra. All'inizio è la fame a spingerla, e il suo bottino consiste in qualche mela, ma poi il vero, prezioso oggetto dei suoi furti sono i libri. Perché rubarli significa salvarli, e soprattutto salvare se stessa. Liesel infatti sta fuggendo dalle rovine della sua casa e della sua famiglia, accompagnata dal fratellino più piccolo e diretta al paese vicino a Monaco dove l'aspetta la famiglia che li ha adottati. Nell'inverno gelido e bianco di neve, il bambino non ce la fa, ed è proprio vicino alla sua tomba che lei trova il primo libro. Il secondo, invece, lo salva dal fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. Col passare del tempo il numero dei libri cresce e le parole diventano compagne di viaggio, ciascuna testimone di eventi terribili ai quali la bambina sopravvive, protetta da quei suoi immortali, straordinari, amorevoli angeli custodi.



 




martedì 14 gennaio 2014

Esce oggi: Requiem - Lauren Oliver

Finalmente è arrivato il momento di leggere l'ultimo capitolo della trilogia distopica di Lauren Oliver! Grazie all'uscita anticipata da parte della Piemme potete trovare già da oggi in libreria "Requiem".

La situazione al termine di Chaos era molto tesa, ricordate? Non vedo l'ora di scoprire cos'ha in serbo l'autrice per noi in questo libro!


Requiem  

Lauren Oliver


http://4.bp.blogspot.com/-7iYwely6pPE/UU2s8rN2YFI/AAAAAAAACz8/AXzWkReMKgY/s1600/9593913.jpgEditore: Piemme
Pagine: 324
Prezzo: 17,00

Trama: Lena è ormai parte integrante della resistenza contro chi vuol eliminare l’amore dalla faccia della terra, ma non è più la stessa ragazza di un tempo. Dopo aver salvato Julian dalla morte, Lena ha trovato rifugio nelle Terre Selvagge, dove ha anche reincontrato Alex, il primo amore che pensava morto… Ormai, però, nemmeno le Terre Selvagge sono un luogo sicuro: il governo non può più negare l’esistenza degli Invalidi e i Regolatori sono in viaggio per abbattere i ribelli. È scoppiata una vera e propria rivoluzione. Nel frattempo, Hana vive una vita tranquilla e senza amore a Portland, fidanzata al sindaco della città. Inaspettatamente le strade delle due amiche si incroceranno ancora una volta, prima che la lotta abbia fine. 



E voi? Avete già letto i precedenti volumi? Se la vostra risposta è no vi consiglio di rimediare il prima possibile!





martedì 7 gennaio 2014

Mini-recensione: Black Friars. Le soglie del buio - Virginia de Winter

Black Friars. Le soglie del buio (Novella)

Virginia de Winter


http://3.bp.blogspot.com/-jFp67T1PV7g/UsnXTfdNsNI/AAAAAAAABeU/8n1gjZpzaVM/s1600/LE+SOGLIE+DEL+BUIO.jpgPagine: 68
Prezzo: 1,02

Trama:  dopo la sconfitta del Presidio, la pace sembra tornata per le vie della Vecchia Capitale e nelle Nationes del Continente ma, quando la Principessa Sophia Blackmore intraprende un viaggio per Altieres, strane coincidenze le ricordano che altre insidie si muovono intorno a lei e la costringono a temere di nuovo per la propria sicurezza. Sogni e presagi la riportano ai giorni in cui forze oscure minacciavano la sua vita e le sorti del suo regno. Nella Vecchia Capitale, però, le vicende sembrano suggerire che, questa volta, il pericolo provenga dalla remota e selvaggia Nalvalle. 



La mia opinione: udite udite, lady Vy è tornata!
Con sommo gaudio di tutti noi lettori che ci siamo innamorati perdutamente del mondo di Black Friars, è disponibile sullo store di Amazon la novella "Le soglie del buio".

In viaggio verso Altieres, Sophia Blackmore si ritrova a vivere inquietanti esperienze. Dapprima un mazzo di carte (non vi ricorda qualcuno???), poi un incantesimo non concluso, infine un'abitazione tetra e affascinante al tempo stesso.
A quanto pare gli spiriti sono inquieti e la nostra principessa Trovatella è ancora una volta alle prese con il sovranaturale.
Non può mancare al suo fianco il suo amatissimo Gabriel, sempre più pazzo di lei (anche se la ragazza ancora non riesce a convincersi che non scapperà da nessuna parte)  che si ritrova spesso a doverla tirare fuori dai guai. 

E come dimenticare tutta l'allegra combriccola che li accompagna?
Ragazzi, quanto mi erano mancati!

Il finale è per me una porta enorme aperta su futuri possibili sviluppi, perchè io sono fermamente convinta che torneremo nel mondo di Black Friars (gli indizi ci sono tutti U_U) e sarà ancora più emozionante di prima.

Virginia ci regala anche un simpatico epilogo con protagonisti i principi più adorati dalle fan, i Vandemberg! Ecco, ora immaginate la vostra Aredhel che squittisce non appena legge di Bryce... ragazze, sono cotta da tempo, non posso farci nulla, ma non ditelo a nessuno! 
Menzione d'onore per Morton che, sono certa, diventerà presto l'uomo più ironico delle nove Nationes!


Sono fuori di me dalla gioia, questo credo che ormai lo abbiate capito, perciò perdonate questo piccolo post pieno di follia da fangirl.

Detto questo, non mi resta che terminare con un'ultima cosa: andate a comprare la novella, ORA!


Il mio voto:









domenica 5 gennaio 2014

November-December Wrap Up

I'M BACK!!!

Vi sono mancata, vero? *fa gli occhi dolci* 
Anche voi mi siete mancati tantissimo!!!
Per farmi perdonare oggi pubblico la rubrica Wrap Up, riunendo le letture degli ultimi due mesi. Durante il mese di dicembre ho avuto un blocco del lettore orribile, però poi ci ha pensato Nicholas Sparks a farmelo passare, eheh.
Bando alle ciance e vediamo subito queli libri mi hanno tenuto compagnia nel corso dei mesi di novembre e dicembre!






Goddess Interrupted (Goddess Test, #2)Goddess Interrupted di Aimée Carter
Ragazze, potrei urlare ripensando a questo libro. Mio dio, credo che questa seria stia diventando una delle mie preferite. In questo volume poi la scrittrice mi ha fatto soffrire per benino, mannaggia a lei! Le ultime pagine mi hanno prima fatto venire gli occhi a cuoricino e poi mi hanno fatto spuntare le lacrime agli occhi. *sigh*
Non vedo l'ora di leggere l'ultimo libro!






Between the Devil and the Deep Blue Sea (Between, #1)Between the devil and the deep blue sea di April Tucholke
Rullo di tamburi, ecco il libro più bello di questa puntata. E' magnifico, oscuro, intrigante, con un protagonista maschile da brividi, così come l'ambientazione. Ricco di azione e suspense, saprà instillare nella vostra mente una marea di dubbi, facendovi dare di matto. Vi rimando alla recensione per farvi un'idea più chiara.





Of Triton (The Syrena Legacy, #2)Of Triton di Anna Banks
Lettori e lettrici, questa serie sulle sirene è meravigliosa! L'autrice è stata ancora una volta fantastica, ha saputo mantenere alta la tensione per tutto il libro, senza tuttavia trascurare la parte sentimentale (che in questo volume è tripla :P). Agli amanti dei libri sulle sirene non posso che consigliarlo!
E ora aspettiamo che esca il terzo volume...






Doctor Who: Magic of the AngelsDoctor Who: Magic of the Angels di Jacqueline Rayner
Dove sono i fan del Dottore più amato dell'universo mondo? Eccovi!
Se la serie della BBC non vi basta e volete inserire DW anche tra le vostre letture, vi consiglio questa bella lettura. E' stata troppo breve, sarei restata ancora un po' in compagnia del Dottore e i Pond, anche se i Weeping Angel continuano a terrorizzarmi. :P





Vampire Academy (Vampire Academy, #1)

Vampire Academy di Richelle Mead
Ed eccoci invece alla lettura peggiore, figuratevi che non sono nemmeno riuscita a terminare il libro! Ragazzi, come mai a così tanti di voi è piaciuta questa serie? Io volevo fare solo una cosa: strozzare la protagonista! :\






La risposta è nelle stelleLa risposta è nelle stelle di Nicholas Sparks
Ahhh, il mio salvatore, eccolo qui! Nicholas Sparks, tu sia benedetto, sei riuscito a rimuovere il mio odioso blocco del lettore. Le sue storie sono sempre così toccanti e romantiche che non riesco a non amarle. Quest'ultimo libro mi è piaciuto da impazzire, nella mia personale classifica dei sui libri si piazza al primo posto al pari di "Ricordati di guardare la luna"!






La Compagnia dell'Anello (Il Signore degli Anelli, #1)
La Compagnia dell'Anello di J.R.R. Tolkien
Ogni anno, nel periodo natalizio parte la rilettura di uno dei capolavori del Professore. Ad ogni rilettura scopro qualcosa di nuovo e affascinante, non mi stancherò mai di leggere i suoi libri e soprattutto questa trilogia. Non dirò altro perchè non credo riuscirò mai a trovare le parole giuste per parlarvi di questi libri. 







Finito! Bene, che ne pensate? Sono pochine, lo so, ma mi rifarò a partire da questo mese.
E voi? Cosa avete oppure state leggendo?